Translate by Google

Indirizzo Liceale LES (Liceo delle scienze umane opzione Economico Sociale - curvatura Liceo della comunicazione e della cultura enogastronomica).

Brochure breve del liceo (scaricabile)

Bruchure completa del liceo (scaricabile)

 Piano degli studi del liceo

 quadri orari liceo mini

Tale indirizzo con la quota di flessibilità e di autonomia prevista dagli ordinamenti scolastici assume la curvatura di un liceo vocato alla Comunicazione e alla promozione della Cultura Enogastronomica e turistica.

Duomo di EriceNel profilo delle abilità e delle competenze Europass del LES sono puntualmente declinate competenze coerenti con la prospettata curvatura realizzata con la quota di flessibilità e di autonomia sulla Comunicazione della cultura enogastronomica e di promozione territoriale:

  • comunicare in una seconda lingua straniera almeno al livello B1 (QCER) 1;
  • utilizzare criticamente strumenti informatici e telematici per svolgere attività di studio e di approfondimento, per fare ricerca e per comunicare, in particolare in ambito economico-sociale;
  • applicare, nelle diverse situazioni di studio e di lavoro, i metodi e le categorie interpretative proprie delle scienze economiche, giuridiche, sociali e antropologiche;
  • misurare, con l’ausilio di adeguati strumenti matematici, statistici e informatici, i diversi fenomeni economici e sociali;
  • utilizzare le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nell’analisi dei fenomeni

E tra le attività professionali ( profilo di uscita) cui gli studenti possono aspirare, sempre nel certificato Europass del LES è presente:

  • istituzioni e fondazioni che propongono attività culturali, di ricerca e promozione sociale;
  • istituzioni, enti pubblici e privati nel settore della tutela e valorizzazione del patrimonio artistico-culturale;
  • redazioni di giornali, uffici stampa, case editrici, biblioteche, archivi, librerie;
  • uffici di relazione con il pubblico e servizi alla clientela;
  • enti di mediazione interculturale, agenzie educative e formative.
  • istituzioni, enti pubblici e privati, strutture ricettive e di servizi in cui sono richieste buone strategie comunicative

Nulla osta dunque alla realizzazione di un percorso ordinamentale LES che all’interno del curriculo approfondisca temi e curvi le discipline verso un settore coerente con la mission storica dell’istituto, la promozione dell’offerta turistica del territorio legata anche alla cultura enogastronomica.

Tale percorso formativo, è stato testato all’interno di un progetto sperimentale finanziato dal programma Erasmus+ e realizzato attraverso il supporto scientifico dell’Università di Palermo e di due università estere, e rappresenta ad oggi un’assoluta novità nel panorama dell’offerta formativa del territorio trapanese e siciliano in generale. Un progetto innovativo, ma di facile realizzazione all’interno di un indirizzo già esistente negli ordinamenti scolastici, il LES appunto, in grado di valorizzare le nostre eccellenze e di formare nuovi “professionisti del gusto”. L'outcome del progetto ha visto inoltre l'implementazione di un corso universitario che verte sugli stessi obiettivi formativi ( comunicazione e semiotica del gusto). Si profila dunque una continuità didattica tra i due indirizzi.

Il percorso di studi ha l’obiettivo di fondere le competenze disciplinari proprie del Liceo delle Scienze Umane (opzione Economico-Sociale) con le competenze tecnico-pratiche del settore dei servizi enogastronomici, di sala/vendita e dell’ospitalità/accoglienza turistica attraverso esperienze laboratoriali di ampliamento dell’Offerta formativa (laboratori del gusto, laboratori di scrittura), incontri con chef, critici gastronomici, giornalisti, sommelier. L’impianto delle discipline, rimane invece invariato rispetto all’indirizzo tradizionale LES e prevede una serie di approfondimenti tematici e potenziamenti disciplinari.

Il valore aggiunto è dato dal know how dell’Istituto e dalla presenza di laboratori tecnologicamente avanzati per l’implementazione di esperienze di settore.

Al termine del quinquennio, inoltre, gli allievi sosterranno le prove d’esame standard previste per il LES; potranno proseguire gli studi post-diploma e accedere a Corsi di Laurea specifici (Scienze gastronomiche, Scienze enologiche, Scienze e tecnologie della ristorazione, Scienze culture e politiche della gastronomia, Scienze economiche e sociali della gastronomia, Scienze dell’alimentazione e della nutrizione umana, Scienze turistiche, Economia e management del turismo, Scienze della comunicazione, Giornalismo e cultura editoriale, ecc.) e Scuole di alta specializzazione/formazione (ALMA - Scuola Internazionale di Cucina Italiana, Swiss Hotel Management School, ecc.) con cui l’Istituto ha negli anni costruito buoni rapporti di interlocuzione e collaborazione.

Piano degli studi del Liceo (LES)

Visite: 532

Torna su